Caiazzo. Addio a ‘Geppino’ De Matteo, storico assicuratore e referente di vari sodalizi

Inizio di settimana mesto per la comunità caiatina e per l’intero comprensorio in cui era oltremodo stimato e noto Giuseppe De Matteo, in seguito alla notizia del suo decesso, lestamente trapelata nella mattinata di lunedì dal nosocomio casertano ove pare che sia stato trasferito d’urgenza in seguito a un infarto, purtroppo rivelatosi fatale.

Oltre ad aver fondato e diretto per vari lustri le sedi di prestigiose agenzie assicurative, il compianto era noto per gli amici -cioé praticamente quasi per tutti- con l’appellativo di “Geppino”, meritato forse anche grazie a una bonomia innata, che peraltro traspare anche dallo “scatto” del sempre attento foto amatore Mario Califano.

Non solo, perché, malgrado il gran daffare professionale, che negli anni scorsi lo aveva portato ai vertici di prestigiose compagnie assicurative, il nostro è riuscito a trovare quasi sempre il tempo per coltivare alcune passioni, non solo in campo enologico ed agricolo, ma anche nel sociale, tanto da essere stato presidente dell’associazione internazionale “Amici di Ochtendung”, città tedesca gemellata con Caiazzo, de “Il Pungolo Verde”, “Le Campanelle” (mutuato da una nota azienda agricola familiare) e altri sodalizi attivi nel tempo presso una tendo struttura, eretta presso la sua abitazione, che ha ospitato anche degli spettacoli teatrali.

Il variegato quadro si completa con alcune sue esperienze in campo politico-amministrativo locale.

Uomo dalla cultura versatile, quindi, ma ancor prima galantuomo, da cui quasi tutti abbiamo avuto modo di apprendere qualcosa, la scomparsa del quale, pertanto, rappresenta una grave perdita, non solo per la comunità caiatina.

Il rito funebre -in ossequio alle norme anti covid, riservato ai più stretti familiari- sarà officiato alle ore 15 di martedì 4 maggio nella chiesa di san Nicola de Figulis, ove sarà allestita la camera ardente intorno alle ore 13, quando il feretro giungerà dall’ospedale casertano.

Nel triste frangente la redazione si associa al cordoglio dei familiari tutti e in particolare dei figli Vito ed Arturo-

(Foto di Mario Califano – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web© Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati