Caiazzo-Piedimonte Matese. Ignoti si spacciano per addetti ENEL per indurre a cambiare compagnia

enel falsi-addetti-1-615x410 enel-falsi-addetti-1.jpg

Fate attenzione, da Caiazzo a Piedimonte stanno girando delle persone che si spacciano per dipendenti del Servizio Elettrico Nazionale, vi chiedono di fornire i vostri dati per autorizzare l’Enel a mandarvi la nuova bolletta a colori.

Infine vi chiedono di apporre la firma sul modulo di autorizzazione, invece vi stano facendo firmare un contratto di passaggio ad Enel Energia.

Compilano il modulo senza farlo vedere, dicendo che sono solo dei dati per l’autorizzazione, poi dicono che devono verificare una cosa tramite internet e intanto trasmettono i dati.

Non ho fatto un copia e incolla, ma è capitato ieri pomeriggio personalmente a me ***** autore del post.

Ovviamente ho fatto le dovute procedure per l’interruzione del contratto.

(Lettera Aperta – Archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web© Diritti riservati all’autore)