Salerno-Aversa. Covid: rilevato nuovo ceppo-variante ma sarebbe già ‘coperto’ dagli attuali vaccini

Una nuova variante del Covid-19, dopo quella “africana”, sarebbe stata individuata

nel salernitano.

La scoperta è stata fatta dall’Istituto Pascale e dall’Istituto zooprofilattico di Portici.

La scoperta di tale ceppo di contagio parrebbe confermata anche da uno dei medici/scienziati: Pellegrino Cerino, che al riguardo ha dichiarato:

All’interno di un un cluster dell’agro aversano e nel salernitano -spiega il ricercatore Pellegrino Cerino, dell’Istituto Zooprofilattico di Portici-abbiamo trovato nove campioni positivi alla variante sudafricana mutata, 

Con l’Asl abbiamo condotto uno screening su duemila persone, ma fortunatamente non lo abbiamo riscontrato.

Da sperimentazioni in laboratorio, è stato possibile accertare che il virus mutato si comporta come quello del ceppo europeo, ed è quindi sotto copertura vaccinale

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: