Napoli. Sanitari ospedalieri aggrediti: interviene il senatore Barbaro (Fratelli d’Italia)

In alcuni presidi ospedalieri partenopei sono state lamentate

aggressioni del personale sanitario, come si evince dalla seguente nota del senatore Claudio Barbaro (Fratelli d’Italia):

Si tratta di una catena di circostanze simili che non sono oltremodo accettabili e che puntualmente determinano lesioni, aggressioni, percosse, intimidazioni e minacce ai danni del personale sanitario; in quasi tutti i casi, peraltro, sono state danneggiate strutture e attrezzature dei presidi ospedalieri.

Una recente indagine ha evidenziato che, durante l’attività lavorativa, la violenza in corsia riguarda un infermiere su dieci, mentre la metà di loro è stato, almeno una volta, aggredito verbalmente o minacciato.

La situazione si aggrava ulteriormente -conclude il senatore Barbaro- poiché nessun tipo di protezione è garantita agli operatori sanitari e neanche agli operatori addetti alla sicurezza dei presidi ospedalieri atteso che, come risulta evidente dal video dell’ultima aggressione, le guardie particolari giurate, spesso, non accennano a nessun tipo di azione per fermare gli aggressori poiché non hanno gli strumenti adeguati e rischiano di divenire, loro stessi, protagonisti di interminabili vicende giudiziarie”.

I casi di violenze ed aggressioni riguardano l’Ospedale del Mare di Napoli e il Santobono, il 19 dicembre, mentre altre aggressioni sono state lamentate il 19 marzo ed il 19 aprile scorso.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati