Baia Domitia. CISAS denuncia: seconde case razziate da abusivi e trasporto pubblico carente

Mentre iniziano i lavori per l’abbellimento della zona mare 

di Sessa Aurunca e Cellole, da parte dei Comuni interessati, per l’imminente apertura della stagione balneare, alcuni proprietari di seconde case – recatisi presso le loro abitazioni – hanno  trovato i loro immobili danneggiati o fatti oggetto di furti da parte di persone che allocano abusivamente nella zona, come più volte evidenziato dai delegati zonale della Cisas.

A tal proposito, la Segreteria della Cisas fa presente l’opportunità di abbattere i manufatti abusivi, che sembrano sempre in aumento.

La stessa Cisas chiede alle varie Società di Trasporto di potenziare i collegamenti viari per Baia Domizia, attualmente mal servita.

(Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: