RUBRICA ACI A CURA DEL DIR. MARINO PERRETTA: SECONDA MANO GIÙ A MARZO

Roma, 7 aprile 2021 –

MERCATO AUTOVEICOLI

ACI:� AUTO DI SECONDA MANO IN FRENATA NEL MESE DI MARZO �

MA IL BILANCIO DELLE RADIAZIONI CRESCE A DUE CIFRE

Con 283.878 passaggi netti di propriet� nel settore delle autovetture il mese di marzo conferma le�difficolt� del mercato dell’usato, che fatica ancora a riprendere quota e recuperare le perdite accumulate nel corso del 2020.�Tralasciando un fuorviante confronto con lo stesso mese del 2020, contrassegnato in negativo dalle conseguenze del lockdown, l’analisi comparativa con il mese di marzo 2019�aiuta a comprendere meglio i trend in atto.

Tenendo in debito conto la presenza a marzo 2021 di due giornate lavorative in pi� rispetto all’analogo mese del 2019 i passaggi di propriet� delle quattro ruote, al netto delle minivolture (trasferimenti temporanei a nome del concessionario in attesa della rivendita al cliente finale), nel raffronto con il 2019 evidenziano infatti una�flessione� mensile del 4,3% in termini di media giornaliera.�

Nonostante le difficolt� in atto, il mercato dell’usato continua per� a mostrare un maggiore dinamismo in confronto al mercato del nuovo, che a marzo 2021 in termini di media giornaliera ha registrato un pi� consistente calo del 10,2% delle prime iscrizioni rispetto all’analogo mese del 2019. In termini assoluti, nel marzo di quest’anno per ogni 100 autovetture nuove ne sono state vendute 160 usate, che salgono a 168 prendendo in esame l’intero primo trimestre 2021.

Sul fronte delle alimentazioni � peraltro da segnalare un�calo della quota di mercato delle auto nuove a benzina�e una�conferma del sorpasso delle primi iscrizioni di auto ibride a benzina su quelle a gasolio. Diversamente, anche a marzo�i diesel mantengono inalterato il loro primato nei passaggi di propriet� e nelle minivolture.

Con 62.930 passaggi netti di propriet� nel mese di marzo prosegue invece il trend positivo del mercato dei motocicli di seconda mano: rispetto all’analogo mese del 2019 i�passaggi di propriet� delle due ruote, depurati dalle minivolture, mostrano a marzo 2021 un�incremento dell’8,4% in termini di media giornaliera,�

Nel periodo gennaio-marzo 2021 rispetto allo stesso trimestre del 2020 si segnalano incrementi del 20,2% per le autovetture, del 56,6% per i motocicli e del 26,2% per tutti i veicoli.

I dati sono riportati nell’ultimo�bollettino mensile “Auto-Trend”, l’analisi statistica realizzata dall’Automobile Club d’Italia sui dati del PRA, consultabile sul sito�www.aci.it.

Ottimo risultato nel mese di marzo per le radiazioni. Le�radiazioni di autovetture�hanno fatto registrare�rispetto a marzo 2019 un aumento del 14,6% in termini di media giornaliera, trainata soprattutto dalla forte crescita delle rottamazioni, in gran parte incentivate.�Il tasso unitario di sostituzione sia nel mese di marzo sia nel primo trimestre 2021 risulta pari a 0,91 (ogni 100 auto iscritte ne sono state radiate 91). Crescita a due cifre anche per le�radiazioni di motocicli, che hanno chiuso marzo con una�variazione positiva del 10% della media giornaliera�rispetto allo stesso mese del 2019.

Complessivamente il primo trimestre del 2021 in confronto allo stesso del 2020 ha archiviato incrementi del 28,9% per le autovetture, del 22,6% per i motocicli e del 27,4% per tutti i veicoli.

(Fonte: CasertaSette – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: