RUBRICA ACI A CURA DEL DIR. MARINO PERRETTA: ACI/FIA, GIOVANI-SPORT E SICUREZZA

Prego attendere ♥ Please whait

Roma, 9 aprile 2021 – PROGETTO ACI/FIA GIOVANI CAMPIONI: SPORT E SICUREZZA STRADALE Insegnare le norme della sicurezza stradale praticando attivit� sportiva: dal 12 al 16 aprile 2021 in occasione del Gran Premio di Formula 1 a Imola Bendinelli (AC Bologna): “Nello sport come sulla strada esistono delle regole, solo chi le rispetta vince sempre” Penazzi (Assessore con delega all’Autodromo): “Obiettivo realizzare percorsi di formazione e di educazione per i giovani, in ambito di sicurezza stradale e di approccio allo sport” “Giovani Campioni della Sicurezza Stradale” – ‘Young Safety Champions’ � il nuovo modulo formativo di Automobile Club d’Italia, realizzato nell’ambito del progetto ACI-FIA (Federazione Internazionale dell’Automobile) per sviluppare l’apprendimento e l’attuazione dei comportamenti corretti, in tema di educazione stradale, attraverso i valori comuni con la pratica sportiva. Il progetto, pensato per essere operativo gi� in occasione del Gran Premio di Formula 1 ad Imola, mira a far conoscere una realt� sportiva che fa parte della tradizione culturale del territorio, dove i valori di sport e mobilit� vanno di pari passo in perfetto connubio. La formazione, attraverso webinar della durata di 1 ora tenuti da docenti dell’Automobile Club d’Italia, si svolger� dal 12 al 16 aprile 2021 e coinvolger� oltre 1.000 studenti delle Scuole Primarie dell’Emilia Romagna. Il progetto, studiato in primis per gli studenti del Comune di Imola, � stato, poi, allargato anche a quelli della Regione. Tre gli obiettivi: – diffondere la cultura della sicurezza stradale attraverso la promozione dell’attivit� sportiva; – valorizzare gli elementi educativi dello sport come esempio di benessere fisico, equilibrio psichico e convivenza sociale; – sensibilizzare gli studenti al concetto di mobilit� sicura e sostenibile, rispetto delle regole, delle persone e dello spazio. Tra i diversi argomenti trattati: i comportamenti corretti rendono pi� sicuri e consapevoli; cosa fare per migliorare la mobilit� in strada; il valore del tempo condiviso e rispettato; la segnaletica stradale; sicurezza significa anche tutela dell’ambiente e la disabilit� nello sport e sulla strada. “Combinare sport e sicurezza stradale � una chiave importante per educare i ragazzi a comportamenti corretti nella vita di tutti i giorni – ha affermato Federico Bendinelli, presidente dell’Automobile Club Bologna. Nello sport come sulla strada esistono delle regole e solo chi le rispetta vince sempre”. “Per il nostro Autodromo, insieme al Sindaco Panieri, ci siamo posti l’obiettivo di realizzare percorsi di formazione e di educazione per i giovani, in ambito di sicurezza stradale e di approccio allo sport – ha dichiarato Elena Penazzi Assessore con delega all’Autodromo. Accogliamo, quindi, con grande entusiasmo questo progetto, che vedr� protagonisti gli studenti del nostro territorio proprio nella settimana del Gran Premio di F1. E’ giusto che nuove generazioni si riavvicinino alla nostra bellissima struttura e ne possano riconoscere il valore e l’importanza. Lavoriamo con il Presidente dell’Autodromo Gian Carlo Minardi e con il Direttore Pietro Benvenuti per nuove opportunit� dedicate ai ragazzi, attraverso corsi e momenti ludico-educativi in presenza, non appena la pandemia ce lo consentir�”. Il progetto “Giovani Campioni della Sicurezza Stradale”, realizzato dall’ACI e dall’Automobile Club di Bologna in collaborazione con l’Assessorato Autodromo, Turismo e Servizi al Cittadino della Citt� di Imola, si avvale del patrocinio del Ministero dell’Istruzione e dal prossimo anno far� parte dell’offerta formativa presente sul portale Edustrada.it

(Fonte: CasertaSette – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: