Napoli. Estetista abusiva premiata per ‘spregiudicatezza’: nuovo ‘scoop’ di Luca Abete

Lavoro supplementare per il vulcanico inviato di Striscia la Notizia” per giungere a capo del suo nuovo cimento fra quattro estetiste abusive, dallo stesso “scovate” in florida attività nonostante i rigori pandemici.

Luca Abete infatti, dopo aver intervistato quattro “operatrici dell’estetica” rigorosamente abusive, si è prodigato perché la più spregiudicata (che fa anche servizio a domicilio guidando senza patente né assicurazione) fosse premiata addirittura dalla rappresentante regionale della Confartigianato, federazione professionale oltremodo danneggiata dai divieti di operare imposti, per le operatrici qualificate e regolari, dalle perduranti norme anti-covid.

Di seguito il commento della redazione autrice:

In zona rossa i centri estetici dovrebbero essere chiusi e qui il condizionale è d’obbligo, perché Luca Abete ha scovato delle “professioniste” che lavorano in casa propria o a domicilio.

Eccolo quindi impegnato in una nuova versione del suo format, riadattato per l’occasione in “4 estetiste”

Il servizio, suddiviso in due parti, la seconda delle quali dedicata alla premiazione, è stato trasmesso nella serata di Pasquetta.

Cliccare su una delle foto o sul seguente link per (ri)vedere il servizio

https://www.striscialanotizia.mediaset.it/video/zona-rossa-al-via-il-format-4-estetiste-abusive-_72141.shtml

(Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati