Continuano le indagini dei carabinieri sull’incendio a Castel Volturno

MONDRAGONE – Continuano le indagini dei carabinieri del reparto territoriale di Mondragone sulla vicenda che ha visto pochi giorni fa un incendio di un appartamento abusivamente occupato. Ripercorrendo brevemente l’accaduto, Il tutto è avvenuto in viale Fiume Rubicone a Castel Volturno. Le fiamme, che uscivano dall’appartamento, hanno generato panico per gli occupanti i quali hanno cercato di sedare il rogo senza riuscirci. Dopo aver chiamato il 115, la squadra dei vigili del fuoco del distaccamento di Mondragone ha provveduto alle operazioni di spegnimento evitando che le fiamme interessassero gli appartamenti contigui. Stando alle ricostruzioni dei carabinieri, il rogo si è generato presumibilmente da un corto circuito elettrico localizzato in camera da letto per poi propagarsi all’intero appartamento. L’incendio ha disvelato allacci abusivi alla rete energetica ed occupazioni abusive dell’intero complesso.

Unipegaso 640×300

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: