Raffaele ci lascia a soli 50 anni. Il ricordo del fratello Piero

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!

Maddaloni. Oggi è un giorno triste per la città di Maddaloni che deve salutare altri due suoi figli che hanno perso la loro battaglia contro il covid. Entrambi dello stesso quartiere nel centro storico, figli della Maddaloni antica che triste ed incredula porge loro l’ultimo saluto.
Raffaele aveva appena compiuto 50 anni, una vita serena, una famiglia unita e felice che aveva creato in giovanissima età.
Non c’è rassegnazione per questa perdita, non c’è dolore paragonabile, non c’è consolazione che posso alleviare la sofferenza di tutti coloro che ti hanno voluto bene, e sono davvero tanti, e che in questo momento drammatico non possono neanche stringersi in un abbraccio che dia calore. E allora ci si affida alle parole, per lasciare un ricordo: le parole diventano fiori per parlare degli affetti che stiamo perdendo, che cadono giù come tessere di un domino impazzito, che colpisce senza pietà.
E io che da giornalista dovrei solo riportare, non riesco a distaccarmi in questo caso, perché ti conoscevo da quando hai conosciuto tua moglie Luisa, perché la sua famiglia che ti ha accolto e voluto bene come un figlio è anche la mia famiglia, perché tuo fratello Piero è un mio amico e mi ha affidato l’onere di lasciare il segno indelebile di un saluto che non sia solo affidato ad uno sguardo verso l’alto, ma che rimanga nero su bianco per non far sbiadire il ricordo della bella persona che sei stata.
Riporto le sue parole : “Sempre, in ogni giorno della mia vita, finché sorgerà il sole all’alba e all’orizzonte tramonterà tu, fratello mio, avrai un posto speciale nel mio cuore….abbracciami forte mamma e papà…buon viaggio RAFILU’”
Non si muore mai del tutto finché il ricordo resta vivo nel cuore di chi rimane. E Raffaele continuerà ad accompagnare con il suo sorriso i suoi cari, in mezzo a loro, in ogni momento.

Vorrei sapere a che cosa è servito se così presto hai dovuto partire – cantava Guccini e aggiungeva- voglio però ricordarti com’eri,
pensare che ancora vivi. Voglio pensare che ancora mi ascolti e che come allora sorridi.
Arrivederci Raffaele

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: