Aversa. Palavolo. ‘Veni, vidi, vici’. Normanna Academy espugna Sabaudia e incassa 3 punti

La Normanna Aversa Academy riprende la sua corsa e ‘sbanca’ il PalaVitaletti di Sabaudia battendo 3-1 la Gestioni&Soluzioni.

La squadra di Tomasello con questi fondamentali 3 punti allunga su Modica (che gioca oggi) e mette una seria ipoteca sulla quinta posizione finale in vista dei play off. Prestazione eccellente a muro (ben 12) e una buona reazione dopo il primo set perso hanno detto (ancora una volta) che la Normanna nella post season sarà sicuramente protagonista. Da valutare (in vista anche del recupero di mercoledì 24 con Ottaviano) le condizioni fisiche del centrale Fortes, uscito per infortunio nel terzo parziale.

PRIMO SET

Parte subito in quinta Sabaudia che riesce ad avere ben 4 punti di vantaggio quando Darmois spara out una pipe che regala il 10-6 ai laziali. Ma la Normanna non molla: Cester vince un ‘confronto’ a rete e Aversa torna -2 (10-8). Il primo tempo del centrale di Sabaudia finisce out e la rincorsa della squadra di Tomasello completa la rincorsa a 10. Piccolo black out degli ospiti e Astarita chiude un contro break (13-10) che costringe Aversa a fermarsi per un time-out. Due invasioni di fila regalano due punti a Sabaudia fino al 15-11. I padroni di casa provano ad amministrare (18-14), e quando Cester non trova il campo (21-16) Tomasello si gioca il secondo time-out. Ace di Lucarelli (23-16) e set andato. Si cambia campo 25-20.

SECONDO SET

Si gioca punto a punto tanto è vero che nei primi 10 ‘vincenti’ le due squadre in campo si dividono la posta in palio. Con Alfieri al servizio la Normanna riesce a trovare un break di 3 punti (7-10) grazie anche a due attacchi out di fila di Focosi. Coach Passaro chiama time-out. Al rientro in campo Bonina out e ace di Schettino: si torna in parità (10-10). Nessuno riesce a prendere il largo e vive la parità anche a 15. Aversa però conquista un primo +2 (grazie anche ad una decisione dell’arbitro ribaltata dal videocheck) e prova a difendere con le unghie e con i denti il minimo vantaggio. Si arriva a fine set nuovamente in equilibrio (23-23) e Tomasello richiama in panchina i suoi ragazzi per 30 secondi. Si va ai vantaggi con Sacripanti che si fa murare il punto del possibile 25-23. Adesso chi ne fa due di fila vince il parziale. Se lo aggiudica Aversa: Link spara out (nessun tocco) e si chiude 24-26.

TERZO SET

Il tocco di seconda di Alfieri regala il +2 alla Normanna (3-5). Ma è un fuoco di paglia: Sabaudia stampa il pari a 6. Il lungolinea out di Astarita permette all’Academy di provare un nuovo allungo (8-10). Quando Tognoni col primo tempo non trova il campo (9-12) Passaro chiede time-out. Sull’11-14 Fortes è costretto ad uscire per infortunio, dentro Simonelli. Aversa è più forte anche della sfortuna e sulla ‘veloce’ di Diana che si stampa nei 4 metri (12-16) l’allenatore laziale si gioca il secondo ‘stop al gioco’ che gli permette il regolamento. I 4 punti di vantaggio degli ospiti resistono (17-21) ma 2 passaggi a vuoto (19-21) costringono coach Tomasello a chiedere 30 secondi di sospensione. Alfieri e compagni stringono i denti e Darmois in pipe regala 3 set point (21-24). Due vengono annullati ma non il terzo: chiude Cester (murato parzialmente). E’ 1-2 (23-25).

QUARTO SET

Sabaudia ritorna in campo ma sbaglia subito troppo e Aversa ne approfitta (2-5). E coach Passaro per non far scappare l’Academy chiama subito time-out. Torna in campo anche Bonina e ci mette subito la firma: muro su Link e 4-8. La Normanna allunga fino al 7-12 e l’allenatore della Gestioni&Soluzioni si gioca tutto richiamando nuovamente i suoi ragazzi in panchina per cercare di capire come affrontare gli aversani. Ma il leit motiv del parziale non cambia. Alfieri stampa anche un monster block che permette di ‘doppiare’ gli avversari (9-18). Diana non vuole essere da meno ed è +10 (9-19). Poi la gara si ‘trascina’ fino alla fine. Vince Aversa 15-25 con l’errore di Schettino al servizio.

GESTIONI&SOLUZIONI SABAUDIA: Palombi ne, Focosi 3, Meglio, Baciocco 4, Astarita 18, Pomponi 2, Lucarelli 5, Frumuselu 7, Tognoni 6, Link 25, Schettino 1, Fortunato (L). All. Passaro. Ass. Palermo

NORMANNA AVERSA ACADEMY: Alfieri 4, Simonelli, Calitri (L1), Di Meo (L2), Bongiorno ne, Darmois 13, Fortes 6, Sacripanti 15, Diana 8, Mille, Ricco ne, Cester 17, Bonina 4, Conte ne. All. Tomasello. Ass. Angeloni

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: