Cancello ed Arnone. Rifiuti abbandonati: Di Pasquale segnala, la Regione ne impone (al Comune) la rimozione

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!

Accertato quanto segnalato dall’ex sindaco Francesco Di Pasquale, il preposto ente regionale ARPA Campania, ha disposto la rimozione dei rifiuti, anche gravemente nocivi per la salute umana, abbandonati lungo le vie Giovanni XXII e Fieramosca di Cancello e Arnone, incaricando dell’esecuzione la polizia municipale, come si evince dalla seguente nota:

Segnalazione abbandono rifiuti – In allegato si trasmette la relazione di sopralluogo n. 1/SL/21 (omissis).

Sarà cura della Polizia Municipale del Comune di Cancello Arnone individuare il soggetto obbligato alla rimozione dei rifiuti abbandonati ovvero il Comune di Cancello ed Arnone stesso, nel caso di aree pubbliche di competenza comunale, con preghiera ad effettuare quanto prima una messa in sicurezza
d’emergenza per i rifiuti pericolosi (materiale da costruzione contenente amianto, rifiuti combusti, etc…) onde evitare la propagazione di contaminati aero-dispersi nonché ad attuare un piano di indagini   preliminari, a valle della rimozione dei rifiuti, sull’area di sedime occupata dai rifiuti stessi.

Nel caso di rifiuti abbandonati in aree/strade pubbliche e/o ad uso pubblico ad opera di terzi ignoti, è il Comune stesso, quale detentore, a provvedere alla rimozione e successivo avvio a recupero / smaltimento previa attribuzione dei codici EER, a vista e/o mediante caratterizzazione analitica nel caso di rifiuti aventi codice EER a specchio (pericoloso e non pericoloso), ovviamente tramite ditta dotata di tutte le necessarie autorizzazioni.

Il Comune di Cancello ed Arnone, anche se non è tra i Comuni sottoscrittori del “Patto Terra dei Fuochi”, potrebbe comunque avvalersi delle “Linee guida per la rimozione dei rifiuti abbandonati o depositati in modo incontrollato”, predisposte da ARPAC (che si allegano alla presente).

Tali linee guida rappresentano uno strumento per consentire ai Comuni di rimuovere, in tempi rapidi, i rifiuti abbandonati sulle aree di propria pertinenza/competenza, anche al fine di evitare la combustione dolosa degli stessi (in questo caso già in parte avvenuta) con conseguenti maggiori danni ambientali e sulla salute della popolazione. 

Qualora trattasi di rifiuti abbandonati in aree private, la Polizia Locale potrebbe provvedere a individuare il soggetto obbligato alla rimozione degli stessi (colui che ha abbandonato i rifiuti e/o proprietario e/o possessore a qualsiasi titolo delle aree interessate dall’abbandono di rifiuti, nei casi in cui c’è evidenza di colpa o dolo), al fine degli adempimenti consequenziali (ad es. ordinanza Sindacale di rimozione nei confronti del proprietario).

Il documento è sottoscritto da: Dirigente U.O. SURC; Dirigente Area Territoriale; Direttore Dipartimento A.I.

(Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: