Termina la campagna Crowdfunding senza aver raggiunto l’obbiettivo minimo

Termina qui la campagna Crowdfunding che aveva organizzato la Casertana nei scorsi mesi, purtroppo una campagna che non ha avuto successo. La distribuzione delle quote non potrà quindi essere avviata visto che non si e’ arrivati allo soglia minima, si sono raccolti infatti appena 9,850 euro sui 100 mila euro richiesti. Come già detto nella conferenza stampa di presentazione, le 27 adesioni saranno ora rimborsate.

Questo il comunicato della Casertana:

E’ giunta al capolinea l’iniziativa di Equity Crowdfunding promossa dalla Casertana FC. La sottoscrizione di quote era stata aperta ufficialmente lo scorso 10 dicembre e aveva visto prorogata la sua conclusione al 15 marzo 2021.

ITIS Liceo Scientifico Giordani Caserta 600×273

In tale data non è stato raggiunto l’obiettivo minimo di 100.000 mila che avrebbe dato il via alla distribuzione di quote.

Sono state 27 le adesioni per un totale di 9.850 euro, di cui 8.350 euro confermati.

A coloro che hanno deciso di aderire va il ringraziamento del club. Così come previsto dal regolamento, le quote investite (attualmente su un conto dedicato e indisponibile) saranno rimborsate a causa del mancato raggiungimento dell’obiettivo da parte della campagna di crowdunfing.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: