Macerata Campania. Rapina benzinaio, poi torna per estorcergli altri soldi: arrestato 22enne

Nella tarda serata di mercoledì 17 marzo, in Macerata Campania (Caserta), personale della locale Stazione Carabinieri, unitamente a personale della Questura di Caserta, ha proceduto all’arresto di P.V. classe 1999, di San Marco Evangelista.

Il 22enne, a seguito di serrate indagini condotte dalla citata stazione, è stato identificato quale autore di una rapina aggravata commessa in data 16 marzo. presso il distributore di carburante “gaffoil”, sito in Macerata Campania, ove il predetto, armato di pistola, si era fatto consegnare da un dipendente del citato esercizio la somma in contanti di 335 euro per poi darsi alla fuga.

Nel pomeriggio del 17 marzo 2021 personale della medesima Stazione è intervenuto presso il citato distributore di carburanti, ove poco prima il giovane si era nuovamente presentato armato di pistola, formulando, al dipendente del distributore, una richiesta estorsiva di una somma di denaro non meglio quantificata che sarebbe passato poi a prelevare in un secondo momento.

Il rapinatore, individuato e ricercato, è stato poi rintracciato e bloccato, dopo breve inseguimento, da personale della Polizia di Stato nel territorio del comune di San Marco Evangelista (Caserta).

L’arrestato è stato associato presso la locale casa circondariale.

(Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: