Caserta. Buoni spesa ‘pasquali’ previsti dal Governo ma non ancora da numerosi enti locali

Molte persone chiedono informazioni riguardo ai buoni spesa previsti per le famiglie in difficoltà nell’imminenza delle festività  pasquali.

Da Palazzo Castropignano non trapelano informazioni al riguardo anche se, a quanto pare, il decreto ristori emanato dallo Stato ha previsto l’istituzione di un fondo di 400 milioni di Euro per consentire ai comuni Italiani di distribuire buoni spesa utili alle persone in difficoltà economiche per comprare farmaci e beni di prima necessità.

Le risorse sono distribuite in base all’indice di povertà calcolato dall’Istat e dunque le comunità che hanno maggiormente bisogno possono contare su una maggiore quantità di risorse.

I criteri di assegnazione dei bonus sono diversi da Comune a Comune perché non c’è migliore autorità del Sindaco che possa venire incontro alle necessità della comunità che governa.

Sembra addirittura che alcune Regioni abbiano integrato, a proprie spese, i soldi stanziati dallo Stato.

Ogni comune dovrebbe elaborare e rendere pubblico il proprio bando, come già è accaduto a Napoli e Bari dove addirittura sarebbe già scaduto il termine per fare domanda e quindi supponiamo che i buoni siano già in fase di erogazione.

Napoli e Bari, tuttavia, non sembrano gli unici Comuni ad aver pubblicato il bando: infatti anche Milano, Torino, Bologna, Venezia, Padova, Ancona, Potenza e altri comuni ancora hanno già sbrigato l’Iter burocratico per consentire agli aventi diritto di compilare la domanda.

Auspicabile pertanto che nei prossimi giorni provveda a divulgare il bando anche il Comune di Caserta e tutti gli altri che ancora non lo hanno fatto.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati