Carinola. Covid-19. vaccinazione avviata per gli agenti della polizia penitenziaria

Prime dosi del vaccino anti-Covid per gli agenti della Penitenziaria

in servizio presso il carcere di Benevento, ove ha preso il via la campagna vaccinale che sarà progressivamente estesa a tutte le altre strutture detentive della Regione.

Intanto, il personale – sono 4000 gli uomini della Penitenziaria che prestano servizio in Campania – può dare la propria adesione alle vaccinazioni effettuando la registrazione alla piattaforma regionale.

Ad oggi la somministrazione del vaccino è in corso nella casa circondariale di Carinola, dove tre sono state le vittime fra gli agenti colpiti dal Covid in seguito allo scoppio del focolaio che si era venuto a determinare all’interno della struttura.

Si è data priorità agli agenti perché entrano ed escono continuamente dagli istituti, e quindi, possono rappresentare un veicolo di contagio per i detenuti -ha spiegato Antonio Fullone, responsabile regionale dell’amministrazione penitenziaria. evidenziando che- la vaccinazione partirà, a breve, anche per i detenuti, ovviamente per chi ne farà richiesta”.

Un intervento mirato della politica in un piano di assunzioni straordinarie per contrastare la battaglia contro il virus” è l’obiettivo a cui punta l’Organizzazione sindacale autonoma polizia penitenziaria, mentre “con la vaccinazione degli agenti si creerà uno scudo contro il Covid-19 per tutti i ristretti, che a breve, in funzione del DPCM, saranno vaccinati”. Così il vicesegretario regionale Osapp Campania, Luigi Castaldo.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: