Caserta. Al Liceo Manzoni la testimonianza di Oleg Mandić, ultimo bambino uscito da Auschwitz

Prego attendere ♥ Please whait

 

 

 

 

 

 

Il Liceo Manzoni ricorda i campioni sportivi nella Memoria: la testimonianza di Oleg Mandić, l’ultimo bambino uscito da Auschwitz

Mercoledì 10 marzo 2021, alle ore 17.00, sulla pagina Facebook Campus Manzoni, si è tenuto l’ultimo incontro del ciclo seminariale “Dal Giorno del Ricordo ai Luoghi della Memoria”, l’argomento della giornata di studio è stato : “Tra Sport e Memoria: il ricordo dei Campioni sportivi e il racconto di Oleg Mandić l’ultimo bambino uscito da Auschwitz”.

Evento promosso dalla Dirigente scolastica professoressa Adele Vairo, con la collaborazione del Dipartimento di Scienze Motorie e Sportive coordinato dai professori Luciano De Luca e Antimo Nero, in sinergia con il Dipartimento di Storia e Filosofia guidato dalla professoressa Rossella Salvato, con il contributo scientifico della Società Italiana di Storia dello Sport (Siss) Delegazione di Caserta.

Si è parlato della più grande tragedia del Ventesimo secolo, ricordando gli sportivi che con la loro vita hanno difeso i principi di libertà, di uguaglianza e di tolleranza a cui si aggiungerà la narrazione in diretta nel ricordo di che cosa visse un bambino dentro e oltre i cancelli del più grande lager dei nazisti.

All’incontro moderato dalla dottoressa Valeria Ciardiello, Giornalista e Conduttrice televisiva nazionale, è intervenuta la Dirigente scolastica professoressa Adele Vairo, il professor Francesco Bonini Rettore dell’Università Lumsa di Roma (in veste anche di Presidente della Società Italiana di Storia dello Sport), la professoressa Barbara Trevisan Docente di Scienze Motorie e Sportive e curatrice della Mostra “Campioni nella Memoria”, il dottor Oleg Mandić Scrittore e Sociologo, sopravvissuto alla Shoah.

Inoltre, hanno preso la parola: la professoressa Rossella Salvato, Direttore del Dipartimento di Storia e Filosofi,a e il professor Luciano De Luca, Condirettore del Dipartimento di Scienze Motorie e Sportive e Delegato Siss a Caserta.

L‘evento si colloca nell’ampia cornice dell’iniziativa del Liceo Manzoni “Dal Giorno del Ricordo ai Luoghi della Memoria” attuata per celebrare il Giorno della Memoria e il Giorno del Ricordo, istituiti dalla Repubblica e raccomandati dal MIUR, attraverso due Dirette Facebook: in data 10/02/2021 è stato rievocato “L’esodo giuliano dalmata – Le stragi delle Foibe e lo sterminio”; “Le persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati italiani nei campi nazisti” il giorno 17/02/2021.

Il coordinamento del Dipartimento di Filosofia e Storia e del Referente di Educazione Civica ha inteso perseguire un’unica direzione, l’incitamento a non dimenticare in termini di un’assunzione morale, per dare senso e dignità alle vittime delle persecuzioni razziali e degli stermini.

L’incontro nella connessione tra sport e la storia della Shoah è inedito e tocca un ambito poco esplorato per il pubblico di studenti e docenti che per la prima volta affronteranno un tema afferente ad una disciplina prediletta tra le materie scolastiche dagli alunni e che è orientata, anche sulla base dei recenti ordinamenti a investire un più ampio carattere di trasversalità inter- pluridisciplinare.

Fonte: Cronache Agenzia Giornalistica – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: