Brescia. Covid-19: in ospedale Giorgio Lamberti, ex campione di nuoto: ‘mai mollare, fino all’ultima bracciata’

L’ex campione di nuoto Giorgio Lamberti, 52 anni, è ricoverato per Covid all’ospedale di Brescia.

L’ex nuotatore in questo momento si trova in terapia sub intensiva e dal letto d’ospedale ha parlato ai microfoni del Tg1: “Questa è la mia vasca più complicata ma va passata in progressione e non bisogna mollare mai”.

Le sue condizioni sono comunque in miglioramento.

Bresciano, classe 1969, Lamberti è stato il primo italiano a stabilire un record mondiale e il primo a vincere una medaglia d’oro in un campionato mondiale.

La sua specialità erano i 100 stile libero. Giorgio Lamberti è uno dei grandi sportivi italiani.

Nel 2004 fu anche eletto alla Hall of Fame del nuoto internazionale, come secondo nuotatore italiano della storia dopo Novella Calligaris.

Per Giorgio Lamberti è stato necessario il ricovero nella sua Brescia, oggi considerato l’epicentro della terza ondata.

Fino a pochi giorni fa infatti l’ex nuotatore stava bene poi la diagnosi di Coronavirus che ha reso necessario il ricovero.

Davanti alle telecamere del Tg1, l’ex nuotatore si è mostrato subito combattivo e nonostante la voce affaticata, ha voluto ribadire con forza il suo intento: “È la mia vasca più complicata – ha detto – ma come sempre non si dovrà mollare mai fino all’ultima bracciata”.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: