Caserta. Intenso l’ultimo week end ‘in libertà’ nell’attesa consapevole dei rigori imposti dalla zona rossa

Come anticipato dal governatore della Campania Vincenzo De Luca da Lunedì 8 Marzo la Regione ritornerà in zona rossa.

Non sarà più possibile uscire o andare a far visita a parenti ed amici se non per motivi estremamente necessari.

Negozi, locali,  parrucchieri, barbieri ed estetiste abbassano le saracinesche per un mese per evitare assembramenti e rischi di contagi.

Sabato, ultimo giorno feriale utile per incontrare amici, passeggiare e fare gli ultimi acquisti prima della chiusura, la città di Caserta è stata invasa da giovani e famiglie nelle strade principali.

Numerose forze dell’ordine sono intervenute sul territorio con controlli stringenti nei luoghi di assembramento.

L’ultimo sabato di libertà a Caserta è stato vigilato costantemente dalla polizia locale, carabinieri e rangers nelle aree più popolate.

Ci avviciniamo alla zona rossa auspicando che, anche grazie all’aiuto delle forze dell’ordine, la Campania possa quanto prima uscire da questo periodo di crisi e contagi.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: