Covid-19. Ancora nessun vaccino ai volontari delle ambulanze private

Caserta. Continua senza sosta la campagna di vaccinazione anti-covid in Terra di Lavoro dove , come da prassi nazionale , si sta provvedendo a somministrare il vaccino a tutte le persone ultraottantenni , al personale medico-sanitario e a quello scolastico.

A proposito del personale medico -sanitario , nei giorni scorsi abbiamo contattato alcune associazioni  di volontariato del territorio che, da sempre ,offrono un lavoro utilissimo alla cittadinanza. Nei fatti,queste associazioni, con un team qualificato e con le loro ambulanze personali, sono in grado  di provvedere a trasposti sanitari non urgenti come ad esempio rientri sanitari da luoghi distanti, ritorno a casa dopo dimissione dall’ospedale per pazienti non autosufficienti e tutto cio’ che riguarda questa tipologia di servizi.

Con enorme stupore abbiamo appreso che ad oggi l‘ Asl non ha provveduto a somministrare il vaccino al personale-volontario di tali associazioni il quale invece andrebbe tutelato con urgenza.

Riteniamo quest’ultima, in conseguenza naturale al lavoro che svolge,   una categoria ad alto rischio – contagio. basta pensare che queste persone ogni giorno entrano in contatto con malati e comunque con varie strutture ospedaliere. Il nostro articolo- denuncia speriamo sia da sprono a chi preposto affinché possa rimediare ad una ” leggerezza” che potrebbe avere serie conseguenze.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati