Sanremo. ‘Canzone solidale’, Fabrizio Venturi: ‘dispiaciuti per non aver potuto presentarla al Festival’

Il nostro grazie va al Comune di Sanremo e alla RAI, per il grande sforzo fatto a favore della musica italiana per essere riusciti ad organizzare questo Sanremo 2021, nonostante organizzarlo non sia stato per niente semplice a causa del Covid-19.

Siamo molto dispiaciuti di non avere avuto la possibilità di cantare la nostra canzone sul palco del Teatro Ariston: avevamo presentato il progetto benefico tre mesi fa, la canzone è un capolavoro, i cantanti erano fenomenali e sarebbe stata una grande cassa di risonanza a favore dell’iniziativa solidale per la quale avevamo scritto e destinato la canzone ‘le vittime del Ponte Morandi’, beneficiari dei diritti di autore della canzone e di una generosa somma di denaro offerta da una squadra della serie A del Basket, peccato”.

Interviene in questo modo Fabrizio Venturi (nella foto intervistato da Red Ronnie), che chiosa: “Il nostro grazie va al Comune di Sanremo e alla RAI, per il grande sforzo fatto a favore della musica italiana per essere riusciti ad organizzare questo Sanremo 2021, nonostante organizzarlo non sia stato per niente semplice a causa del Covid-19”.

(Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

 

 

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati