Coronavirus:nuove misure di contenimento nel Comune di Macerata Campania

Su espresso invito dell’Asl di Caserta , nuove importante restrizioni sono state adottate dal sindaco del Comune di Macerata Campania Stefano Cioffi. In virtù dell’andamento epidemiologico relativo alla settimana del 22/28 Febbraio, l’ASL di Caserta aveva diramato nei giorni scorsi l’elenco dei Comuni della provincia appartenenti alla fascia rossa, invitando questi ultimi ad attuare misure di contenimento. A figurare in questo elenco anche il comune di Macerata Campania che, con la nuova ordinanza sindacale si è conformata alla nota del Direttore dell’Asl, indirizzata a tutti i sindaci dei Comuni inseriti nella più alta fascia di rischio. La nuova ordinanza vieta pertanto l’accesso e la sosta in piazze e in aree pubbliche. Non è possibile consumare cibi e bevande all’interno di attività di ristorazione come ristoranti, bar e gelaterie, mentre restano chiuse palestre, piscine e circoli ricreativi. É stata inoltre disposta una nuova regolamentazione relativa ai funerali. Non ci si potrà infatti recare nell’abitazione del defunto, fatta eccezione per la ristretta cerchia familiare.”Purtroppo è stato necessario provvedere in maniera netta.

I numeri degli ultimi giorni non lasciano spazio a temporeggiamenti. Dobbiamo resistere ancora qualche settimana. Non possiamo cedere nel momento in cui il traguardo è a portata di vista” conclude speranzoso il sindaco Cioffi sul proprio profilo Facebook.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati