Campania. Covid-19, scuole chiuse: il TAR (in attesa del giudizio) nega la sospensiva invocata dal Codacons

Il Tar di Napoli con i decreti 401 e 402, lunedì 1 marzo ha respinto le istanze di sospensione dell’ordinanza regionale n. 6 del 27 febbraio, presentate dal Codacons e da alcuni gruppi di genitori.

Tra le ragioni della decisione ci sarebbero la campagna vaccinale del personale scolastico e la preoccupazione per la diffusione della variante inglese del covid19.

L’Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale, spiega il Tar, appare quindi legittimamente improntata al principio di cautela nel bilanciamento di due interessi (salute e istruzione) di rango costituzionale.

Ad abundantiam si chiarisce che ora è stata rigettata la richiesta urgente di sospendere gli effetti dell’ordinanza, in attesa del giudizio, al termine del quale, lo stesso TAR dovrà pronunciarsi sulla richiesta di annullamento dell’ordinanza, volta quindi a ottenere la riprese della “didattica in presenza”.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati