S.Maria C.Vetere. Droga trovata dai ‘secondini’ in un indumento destinato a un 70enne

Un tentativo di introdurre droga nel carcere

 di Santa Maria Capua Vetere (Caserta) è stato bloccato dagli agenti dell’istituto penitenziario.

Un quantitativo di hashish è stato rinvenuto in un accappatoio fatto recapitare a un detenuto di 70 anni dai suoi parenti.

Lo rende noto l’OSAPP con una nota del segretario regionale Vincenzo Palmieri.

“Ancora una volta –commenta Palmieri- come già in altre circostanze, la Polizia Penitenziaria ha dimostrato alta professionalità e senso del dovere.

Agli agenti va tutta la nostra gratitudine per la brillante operazione”.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati