Casapulla . 16enne agli arresti domiciliari dopo rissa fuori al Mc Donald”s

Prego attendere ♥ Please whait

Di Fabio Palla.

ITIS Liceo Scientifico Giordani Caserta 600×273

Casapulla:16enne condannato agli arresti domiciliari dopo rissa fuori al McDonald’s.
È stato condannato agli arresti domiciliari uno studente casertano, reo di aver ucciso un 17enne dopo una rissa consumata all’esterno di un McDonald’s di Formia la sera del 16 febbraio.
Il 16enne,,addolorato dalla vicenda che lo ha visto coinvolto,ha raccontato la propria versione ai magistrati che lo hanno interrogato nel corso dell’udienza di convalida del fermo. Durante l’interrogatorio il ragazzo, assistito dai suoi due avvocati, ha confermato di aver partecipato alla rissa senza alcuna intenzione di uccidere il povero malcapitato. Al termine dell’udienza, il giudice, presso il tribunale dei Minorenni di Roma, ha confermato il fermo e disposto gli arresti domiciliari nei confronti del ragazzo che non potrà, per il momento, allontanarsi dalla propria abitazione. Viene inoltre modificato il capo di imputazione; non si procederà più per omicidio volontario ma per omicidio preterintenzionale.Proseguono nel frattempo le indagini nella tranquilla cittadina, ancora scossa dall’episodio increscioso,per individuare gli altri partecipanti alla rissa e cercare di ricostruire le dinamiche dell’incidente

Mediaservice Caserta 640×300

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: