Calcio. Champion League: Juve battuta dal Porto di misura: martedì 9 marzo il ‘redde rationem’

Nel secondo tempo la Juve fa peggio che all’inizio della gara: prende gol dopo 19”, con Manafa che trova Marega, bravo a prendere il tempo a Demiral e a battere Szczesny.

La sberla fa barcollare gli uomini di Pirlo, che rischiano di subire il 3-0 con Sergio Oliveira.

La musica cambia con Morata al posto di McKennie: la Juve acquista profondità e presenza in area di rigore, il Porto arretra pericolosamente, Marchesin salva su Chiesa, all’82’ arriva il 2-1 con l’ex viola che gira in porta un cross dalla sinistra di Rabiot.

Un minuto dopo Marchesin respinge il 2-2 di Morata, ma il guardalinea ferma tutto.

Nel finale la Juve si getta all’attacco, Ronaldo chiede un penalty, ma non arriva il pareggio.

Il match di ritorno è in programma all’Allianz Stadium di Torino il 9 marzo.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: