‘Che spettacolo di radio’: puntata speciale giovedì con Ugo Bentivegna sulla web Radio Rebel

Radio Rebel di proprietà intellettuale di Francisco Antonio Colosimo e Dario Checco, promuove ogni tipo di forma d’arte, movimenti culturali, associazioni culturali, cooperative sociali integrate (con speciale attenzioni alle disabilità sociali e fisiche e pischiche), progetti di integrazione (sociale e culturale).

R.R nasce per essere una radio libera, dove per libertà si intende: libertà  di trattare argomenti che richiedono attenzione e partecipazione, di esprimere i propri giudizi, di esercitare i propri aspetti professionali e metterli a disposizione all’interno della Radio stessa e degli ascoltatori.
Ognuno di noi comprende il fascino per le voci fuori dal coro, le voci che piacciono, le voci che danno fastidio, le voci che creano fermento.

Ci ha uniti l’amore per l’originalità e per l’autenticità, la verità e la purezza. Così siamo diventate molte voci distinte, sempre di più e sempre diverse. Nessuno di noi è uguale all’altro.

La musica, l’arte e il sociale sono il nostro credo, ma abbiamo spazio per molte altre voci in grado di raccontarci altre verità e di portare noi che parliamo e voi che ascoltate a continue nuove scoperte.

In un momento storico come questo, in cui gli stimoli dell’ambiente artistico rischiano di scarseggiare, dove il fare musica, letteratura e arte è in continuo rischio di estinzione, in cui in molti faticano per farsi ascoltare davvero, vogliamo essere quella voce ribelle che non si dimentica di nessuno, che tiene a mente l’importanza della libertà d’espressione.

Vogliamo che il privilegio di poterci far sentire, sia nostro come di tutte le realtà a cui daremo uno spazio. Per fare la differenza, bisogna essere ribelli. Radio Rebel.

Che Spettacolo di Radio con Ugo Bentivegna

Il giovedì dalle ore 21.00 di ogni giovedì trascorreremo piacevoli momenti assieme parlando di teatro, cinema, tv, libri, poesie, letteratura con all’interno
dei focus sulla filosofia e psicologia (“Pillole di Filosofia” e “Semi di Sesamo”) …cultura a 360°

Con Ugo Bentivegna, attore, regista e insegnante di recitazione tanti amici e colleghi da tutto il mondo, con loro oltre a conversare l’attore regista speaker del programma riporterà in radio i tanto amati quanto dimenticati radiodrammi.
Che aspetti sintonizzati tutti i giovedì alle ore 21.00 su Radiorebel.it per ascoltare Ugo col suo nuovissimo programma: CHE SPETTACOLO DI RADIO

PUNTATA DI GIOVEDÌ 11 FEBBRAIO

CARLOTTA BOLOGNINI
Nata sui set dei film del papà Manolo, produttore, e su quelli dello zio Mauro, regista, ha lavorato fin da molto giovane in produzione con Pasquale Squitieri, Jean Yanne, Dino Risi, Coluche, Alberto Sironi, Lina Wertmuller.
Collabora ed è socio del Centro Culturale Mauro Bolognini , con il Laboratorio D arte di Catania e con il Premio Gianni Di Venanzo. E’ stata Presidente di giuria del CortoDino De Laurentiis, del premio Luciano Martino e del Premio Anna Magnani.
Ha ricevuto il Premio ” Donna che fa la differenza 2014′′ in Campidoglio. Ha scritto il libro “Manolo Bolognini, la mia vita nel Cinema” . Ha ideato e prodotto il docufilm “Figli del set” , evento speciale al Giffoni Film Festival , encomio del Presidente della Repubblica Mattarella, ventesimo su cento ventuno ai David di Donatello , evento al Festival di Taormina . Ha ricevuto i Premi: ” Gianni Di Venanzo”, ” ITFF international Film Festival”, ” Premio Circeo”, ” Musa d argento” , ” Dea alata” a Venezia, ” Premio alla memoria Mauro Bolognini, “, ” Premio alla memoria Manolo Bolognini”, ” Premio CortoDino Film Festival”, ” Premio speciale Cinema , l’eco del litorale Anzio”, ” Premio speciale Le donne nell’Arte”, ” Premio Raf Vallone”, ” Premio S.Te.P Festival, Teatro “.
Direttore artistico per tre anni per lo spettacolo teatrale ” Emma B” , tratto da Madame Bovary. Line Producer per il corto pluripremiato ” Burning Red” . Organizzatore eventi alla Casa del Cinema , con la collaborazione e supporto del Centro Sperimentale di Cinematografia.
In lavorazione e scrittura la sceneggiatura di una grande fiction.

DOTT. ALESSIO BUSONERA Argomento: La socialità oggi.
I 3 DEL CIRCO

1*Circense: FEDERICA TORO
Anno 88, sin da piccola appassionata alla danza e di essa ne farà la sua professione. Partecipa a diversi format televisivo fra i quali ACCADEMY prodotto da Rai. Entra nel mondo del circo per gioco , si innamora di un trapezista e creerà così la sua famiglia viaggiante.

2*Circense: NICHOLAS ERRANI
discendente da una delle più importanti dinastie circensi italiane, virtuoso trapezista e giocoliere al monociclo.
Recentemente medaglia d’oro al festival internazionale del circo d’Italia , racconterà la sua vita tra amore, passione e lavoro.

3*Circense: MICHAEL BABIC
da sempre appassionato al mondo dello spettacolo , lascia il ristorante di famiglia per una nuova vita , il circo !
Apprezzato artista in giro per il mondo racconterà la sua passione verso questo mondo sconosciuto.

PROF. PASQUALE VITALE
PILLOLE DI FILOSOFIA
Argomento: Possibilità di vita e angoscia in Sartre e Luigi Tenco. Testo “Una vita inutile” Tenco-1961

sintonizzati su https://www.radiorebel.it/

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati