Il Sindaco di Teano preoccupato chiude le scuole fino al 20 febbraio

  • Firmata un’ordinanza con nuove misure restrittive: sospeso anche il mercato settimanale e chiusa la piazzetta Sperandeo

Il picco di contagi da coronavirus, registrato nel territorio di Teano, ha costretto l’amministrazione comunale del sindaco Dino D’Andrea a ricorrere alle ‘misure drastiche’. E’ quanto emerge da un’ordinanza firmata dal vice sindaco Francesco Magellano, al quale in quest’ultima settimana è toccata la guida del Comune dopo la riscontrata positività al Covid-19 del primo cittadino, che ha disposto la chiusura di tutte le scuole dall’8 al 20 febbraio per procedere con le operazioni di sanificazione. Le attività didattiche dunque potranno svolgersi esclusivamente in Dad (didattica a distanza).

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati