In arrivo nuovi treni in Campania

 FS Italiane, Trenitalia: arrivato il secondo treno Rock e un treno TAF completamente rinnovato per l’incremento dela mobilità e sostenibilità in Campania https://wp.me/p60RNT-8mJ

NAPOLI – È arrivato oggi sui binari della Campania un altro Rock di Trenitalia, secondo dei 37 nuovi treni previsti dal Contratto di Servizio.

Insieme al nuovo convoglio consegnato anche un TAF (Treno Alta Frequentazione) completamente rinnovato.

Alla breve cerimonia di presentazione, avvenuta nell’Impianto di Manutenzione di Napoli Centrale, hanno preso parte il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, e l’Amministratore Delegato di Trenitalia, Luigi Corradi.

Per la Regione Campania presente Luca Cascone, Presidente IV Commissione Trasporti, per Trenitalia Sabrina De Filippis, Direttore Divisione Passeggeri Regionale, e Pietro Diamantini, Direttore Regionale Campania e Molise.

I nuovi Rock, permettono non solo di offrire più posti e comfort, ma consentono di ridurre i consumi del 30% rispetto ai treni precedenti e sono composti per il 97% di materiale riciclabile. Alla disponibilità di un maggior numero di posti, si unisce la possibilità di trasportare fino a 18 biciclette, altra caratteristica che rende questi treni tra i mezzi di trasporto collettivo più rispettosi dell’Ambiente.

 

In arrivo altri treni. Grazie al Contratto di Servizio siglato con la Regione Campania, 24 treni Jazz sono già in circolazione sui binari della rete regionale. Nel programma di investimento pluriennale del Gruppo FS Italiane, infatti, Trenitalia punta al rinnovo della flotta regionale che in Campania si concretizzerà con l’arrivo di 37 nuovi treni – fra Rock e multimodali – e il revamping (processo di totale riammodernamento) di 30 convogli TAF.

Scheda tecnica

Rock è il nuovo treno regionale ad alta capacità progettato e costruito da Hitachi Rail Italy per Trenitalia. Completamente assemblato in Italia offre oltre 600 posti a sedere e può raggiungere i 160 km/h di velocità.

Sostenibilità ambientale. La scelta dei materiali per garantire elevati livelli di riciclabilità (superiore al 95 %) e rinnovabilità, così come l’utilizzo di materie prime provenienti dal riciclo, unitamente ai ridotti consumi, caratterizzano l’impronta ecologica del treno Rock.

L’architettura del nuovo convoglio di Trenitalia è caratterizzata da componenti in lega leggera, da una trazione a “potenza distribuita”, cioè con i motori posizionati lungo il convoglio (non alle sole estremità), e dalla massima ampiezza possibile di spazi e volumi a disposizione dei passeggeri.

Una elevata capacità di trasporto, bassi consumi a passeggero chilometro (-30% rispetto ai più recenti veicoli circolanti in Italia), garantiscono elevata flessibilità e soluzioni diversificate per rispondere alle esigenze di trasporto regionale, specialmente di tipo pendolare, con un’unica tipologia di treno. Il sistema di illuminazione a led, la gestione intelligente dei consumi dell’impianto di condizionamento riducono al minimo i consumi energetici.

(Fonte: Lo Speakers Corner – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati