Pastorano. Multicedi: l’UGL sostiene i lavoratori licenziati e invoca solidarietà dagli altri sindacati

La Segreteria Territoriale UGL Caserta unitamente alla Segreteria provinciale UGL Terziario Caserta ha diramato una nota stampa necessaria a rispondere ai ripetuti attacchi ricevuti negli ultimi giorni relativi alla vertenza Multicedi di Pastorano.
Nella nota in oggetto si precisa che la Ugl, sindacato maggiormente rappresentativo della provincia, ha seguito la vertenza in quanto presente in azienda con un numero di iscritti, magari inferiore a quello della Usb, ma comunque meritevoli delle tutele che gli assicura il sindacato al quale hanno deciso di aderire.
Nel ribadire la totale solidarietà ai lavoratori che hanno perso il lavoro a seguito delle agitazioni delle ultime settima, la Ugl ha giustamente ascoltato le ragioni degli iscritti e dell’azienda ed ha fornito una sua risposta che non è certo soggetta al giudizio di altri.
La Ugl ha superato da anni il concetto di lotta di classe ma, nel perseguire identici obiettivi di qualunque altra organizzazione sindacale, invita alla unità dei lavoratori e non certo ad issare bandiere ideologiche figlie del secolo scorso.
La Ugl Caserta precisa che è presente in  maniera massiccia sul territorio dell’Agro caleno, dove troppe volte ed in solitaria si è trovata a dover difendere posti di lavoro attaccati da chi osteggia qualsivoglia impianto in nome di una non ben precisata entità sociale.
Tendiamo la mano alla Usb come la tendiamo a qualunque altra organizzazione sindacale ma respingiamo al mittente gli articoli offensivi creati ad hoc da certa stampa che si dimostra più attenta al sensazionalismo che ai posti di lavoro.
Invitiamo al riassorbimento dei lavoratori licenziati e continuiamo a svolgere la nostra opera che è quella di garantire posti di lavoro, ricordando che da un anno il Coronavirus ha messo in ginocchio il commercio e che dunque bisogna essere pragmatici e concreti.

(Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: