Regione Campania. Sconfitto dal TAR, a febbraio il ‘governatore-sceriffo’ dovrà riaprire le scuole

Il decreto depositato dalla presidente della quinta sezione Maria Abbruzzese, accoglie,

in via cautelare, il ricorso presentato da un gruppo di genitori e dal  Codacons e per conseguenza le scuole superiori della Campania riapriranno il primo febbraio.

La Regione dovrà “individuare, ove necessario, le eventuali misure di supporto al servizio scolastico in presenza”, con riferimento principale, “ma non unico, al servizio di trasporto pubblico, alla luce e sulla base delle risultanze dei tavoli tecnici competenti

Il TAR mette, quindi, in discussione la linea di De Luca che dovrà conformarsi a quanto prescritto nel DPCM.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: