IL MEGLIO DALLA SPREMUTA DEI GIORNALI DI GIORGIO DELL’ARTI

Se Anteprima non arriva, si ricorra al sito anteprima.news, dove basterà digitare la password per accedere alla newsletter.
MARTEDì 12 GENNAIO 2021
Clamoroso
Il buco dell’ozono antartico del 2020 si è chiuso alla fine di dicembre «dopo una stagione eccezionale a causa delle condizioni meteorologiche naturali e della continua presenza di sostanze che riducono lo strato di ozono nell’atmosfera». Lo comunica l’organizzazione mondiale della meteorologia (Omm-Wmo) ricordando che era cresciuto rapidamente da metà agosto scorso, raggiungendo il picco di circa 24,8 milioni di chilometri quadrati il 20 settembre, diffondendosi su gran parte del continente antartico.
L’Omm ricorda che «è stato il buco più duraturo e uno dei più grandi e profondi dall’inizio del monitoraggio 40 anni fa». Questo buco è stato provocato da un vortice polare forte, stabile e freddo e da temperature molto fredde nella stratosfera (lo strato dell’atmosfera tra circa 10 km e circa 50 km di altitudine), gli stessi fattori meteorologici che hanno contribuito al buco dell’ozono record nell’Artico del 2020. Una situazione in contrasto con il buco dell’ozono antartico insolitamente piccolo e di breve durata che c’è stato nel 2019.
«Le ultime due stagioni del buco dell’ozono dimostrano la sua variabilità di anno in anno e migliorano la nostra comprensione dei fattori responsabili della sua formazione, estensione e gravità», ha affermato Oksana Tarasova, capo della divisione di ricerca sull’ambiente atmosferico dell’Omm.In prima pagina
• A Roma i tecnici del ministero dell’Economia hanno inviato ai partiti della maggioranza la nuova bozza del Recovery Plan. Il Consiglio dei ministri deve esaminarla stasera alle 21.30
• Renzi ha passato il suo compleanno a Firenze. Ora sembra sia pronto a far scattare la crisi di governo
• C’è un’altra bozza che fa discutere: quella del piano pandemico italiano 2021-2023. Prevede che, se le risorse saranno scarse, bisognerà curare prima chi ha più possibilità di sopravvivere
• Oggi, in un carcere federale nell’Indiana, Stati Uniti, Lisa Montgomery, 52 anni, colpevole di aver ammazzato una donna incinta all’ottavo mese e di averle tagliato il ventre con un coltello da cucina per prenderle la bambina, sarà giustiziata mediante iniezione letale.
• Sempre negli Stati Uniti i democratici hanno presentato alla Camera la richiesta d’impeachment contro Trump. Parallelamente, hanno chiesto ai repubblicani di votare una mozione unanime per chiedere al vicepresidente Pence di far scattare il 25° emendamento, ma quelli si sono rifiutati. Con una lettera Melania Trump condanna l’assalto al Congresso: «Inaccettabile»
• Mentre impera il dibattito: è giusto censurare Trump sui social?, in Italia Twitter segnala anche il profilo del giornale Libero
• Erdogan invece vuole boicottare WhatsApp e invita sostituirla con delle app turche
• Biden ha scelto come nuovo capo della Cia l’esperto diplomatico William Burns
• Oggi arrivano le prime dosi del vaccino Moderna
• Gli italiani vaccinati sono 654.362. Il tasso di positività è risalito al 13,7%. Crescono terapie intensive (+27) e ricoveri (+176). I morti ieri sono stati 448 morti
• È stato individuato il nuovo paziente 1 italiano: è una ragazza milanese con dermatosi atipica positiva nel novembre 2019
• L’Oms prevede che quest’anno non si raggiungerà l’immunità di gregge
• In Cina mai così tanti casi da cinque mesi. Il primo contagio in Micronesia
• Papa Francesco apre alle donne per le letture e la distribuzione dell’eucarestia
• Due coristi della Cappella Sistina sono stati licenziati durante il lockdown
• L’ex deputato Udc Luca Volonté è stato condannato a quattro anni di carcere per corruzione: ha ricevuto una tangente di mezzo milione da due politici dell’Azerbaijan
• Nel giro di poco più di ventiquattro ore il bitcoin ha perso il 27% del suo valore
• Inji, femmina di 61 anni, l’esemplare di orango più anziano del mondo, ormai a un passo dalla morte, è stata uccisa dai veterinari dello zoo dell’Oregon per evitarle inutili sofferenze
• Hbo ha annunciato una nuova serie di Sex and the City. Ma non ci sarà Samantha, ovvero Kim Katrall
• Calciomercato: Lirola lascia la Fiorentina per il Marsiglia; la Samp prende dal Brescia Torregrossa; Duarte passa dal Milan al BaşakşehirTitoli
Corriere della Sera: Il governo è a un passo dalla crisi
la Repubblica: Governo, ultimo atto
La Stampa: Piano pandemico: scegliete chi salvare
Il Sole 24 Ore: Recovery Plan, ecco le 47 linee d’azione / Sanità, piano Speranza da 18 miliardi
Il Messaggero: Il Recovery non evita la crisi
Il Giornale: Governo al capolinea / Il giorno del giudizio
Leggo: Diktat WhatsApp
Qn: Cade il tabù: curare chi può salvarsi
Il Fatto: Chi vuole piazzare due indagati al governo?
Libero: Bar e ristoranti al contrattacco / In 30 mila riaproni: crepi il governo
La Verità: Mancano vaccini e vaccinatori
Il Mattino: Sì al Recovery, poi la crisi
il Quotidiano del Sud: Il Kohl italiano che serve al Paese (Berlusconi)
il manifesto: Impeach e imbrogli
Domani: Renzi o Conte: ne resterà uno solo / Il giorno della verità sulla crisi 

Intelligenza artificiale
Kai-Fu Li, 59 anni, taiwanese, già ceo di Google e adesso di stanza a Pechino. Guida, attraverso più fondi partecipati dal governo cinese, 360 aziende che si occupano di intelligenza artificiale. Dice che l’intelligenza artificiale non distruggerà tanto posti di lavoro operai quanto posti di lavoro occupati da colletti bianchi. La sua previsione è che in una decina d’anni scomparirà nel mondo circa il 40% dei posti di lavoro attuali. Ne saranno creati degli altri, anzi tendenzialmente saranno recuperati tutti quelli persi, e i cittadini della Terra lavoreranno meno e avranno più tempo libero. Ma è il durante che si presenta drammatico [Panerai, MF].

 

 



(Fonte: Cronache Agenzia Giornalistica – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)