Caserta. Operato ‘DJ Capriati’, che era stato accoltellato dal padre dopo un violento litigio

Primo spiraglio di luce per Joseph Capriati, il dj 33enne accoltellato venerdì sera dal padre Pietro al termine di un litigio.

Il popolare artista, solitamente residente a Barcellona, è stato operato all’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta dove è da ieri ricoverato dopo essere stato ferito all’addome con un coltello da cucina.

Capriati è uscito dalla sala operatoria e l’intervento sembra essere andato a buon fine. A breve potrebbe essere dichiarato fuori pericolo.

Paura invece per sua madre che è stata colta da un lieve malore causato dallo choc per la vicenda ed è stata costretta a ricorrere alle cure dei medici.

Nelle prossime ore il padre Pietro, agente di polizia penitenziaria e per questo recluso al carcere militare di Santa Maria Capua Vetere, sarà ascoltato dal gip per l’udienza di convalida: risponde di tentato omicidio.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati