Caserta. Comune: ‘ammainata’ la bandiera tricolore? Duro attacco di Ciro Guerriero

É di un’inaffettività unica quest’amministrazione, che da settimane ‘dimentica’ di far sventolare la bandiera tricolore fuori la finestra di un pubblico palazzo: quello comunale.

Oggi alzando la testa, accade anche questo: fuori dalla finestra di una delle stanze comunali non ci sono le 3 bandiere.
Sulla questione ci sono delle regole regolamentate dallo Stato Italiano.

La legge del 5 febbraio 1998 n.22 e il DPR 7 aprile 2000 n. 121 stabiliscono i criteri e le modalità di esposizione della bandiera della Repubblica Italiana e di quella dell’Unione Europea all’esterno di edifici pubblici.

In particolare nella parte del “Capo IV – Disposizioni generali e finali” si legge: “Le bandiere sono esposte in buono stato e correttamente dispiegate; né su di esse, né sull’asta che le reca, si applicano figure scritte o lettere di alcun tipo. Ogni ente designa i responsabili alla verifica della esposizione corretta delle bandiere all’esterno e all’interno”.

È alquanto indecoroso vedere mortificate le istituzioni in questo modo in una città che dovrebbe vantare parlamentari, consiglieri regionali e alte istituzioni delle Stato.

Sembra evidente il parallelismo tra le condizioni della bandiera esposta e l’attuale momento politico che interessa la maggioranza guidata dal sindaco Marino, che in queste settimane ha ben altro a cui pensare: la sua ricandidatura.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: