La tombola scostumata delle Lazzarelle

Un percorso di legalità, eticità e sostenibilità si può compiere anche attraverso una tombola: sosteniamo la Cooperativa Lazzarelle 

In diretta sulla pagina Facebook del Bistrot @Lazzarelle martedì 5 gennaio alle ore 19 si terrà una serata a sostegno del Progetto Lazzarelle: una simpatica tombola scostumata “tirata” dall’ attrice, show girl, nonché filosofa, Lila Esposito.

«Donne non si nasce, si diventa …»

Lazzarella” dieci detenute producono un’ ottima miscela di caffe,ottenuta con tostatura artigianale da caffe della america centrale
foto ciro de luca

Le Lazzarelle non si sono arrese: hanno messo su una attività da “dentro”: sono detenute, ma non hanno rinunciato a essere protagoniste del loro cambiamento. Nel 2010 hanno creato una cooperativa: producono caffè artigianale secondo l’antica tradizione napoletana, all’interno del più grande carcere femminile, quello di Pozzuoli. E poi, “al di fuori” c’è un bistrot nella Galleria Principe di Napoli al civico XXV, che non è solo un punto commerciale ma un luogo ideale dove una rete di imprese sociali coinvolgono detenuti ed ex detenuti in percorsi di formazione. Con il progetto Lazzarelle il sistema carcerario da sistema punitivo diventa così luogo di reinserimento sociale. E non solo: è stata creata una rete dove si lavora insieme sulla sostenibilità e l’eticità.

Per partecipare alla tombola è richiesta una donazione che dà diritto a una o più cartelle, a partire da 10 euro a cartella.

Per acquistare le cartelle: https://caffelazzarelle.jimdofree.com/tombola-scostumata/bistrot@caffelazzarelle.org

In premio, naturalmente, i prodotti delle produzioni carcerarie, delle cooperative che lavorano sui beni confiscati alle mafie, e del circuito delle piccole produzioni locali che lavorano sulla sostenibilità e l’eticità.

Infatti, con il Progetto Lazzarelle è nato il bistrot nel cuore di Napoli dove gustare e acquistare tutti i prodotti delle economie carcerarie. In numerose carceri italiane sono nati laboratori artigianali e creativi nei quali si realizzano: biscotti, dolci, caffè, formaggi, cioccolato, frutta secca, candita, ricoperta di cioccolato, taralli, ma anche t-shirt, borse con materiale riciclato, gioielli, mobili, cosmetici. Prodotti belli, buoni, etici, ecologici che offrono a chi li realizza, soddisfazione, autostima, fiducia, opportunità di riscatto.

Per maggiori informazioni: www.caffelazzarelle.org | 39 347 9734249 |  347 9734249 | bistrot@caffelazzarelle.org

(Fonte: Lo Speakers Corner – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati