Caserta. Covid-19, vaccino: il candidato sindaco Ciro Guerriero si schiera apertamente per il ‘no’

Ciro Guerriero, candidato sindaco di Caserta, è contrario al vaccino, e non ha alcun timore di ammetterlo

pubblicamente:

«Io no farò il vaccino perché è fuor di dubbio che si tratta di un vaccino sperimentale di cui non si hanno avuto modo di vedere gli effetti nel breve, nel medio e nel lungo periodo, poi se vogliamo dirla tutta, il problema in realtà non sussiste perché chi si vaccina tutela se stesso e chi non si vaccina non può contagiare chi si è vaccinato… kest’è!»: così il leader di “Caserta Kest’è” in un messaggio su Twitter.

«Sono perfettamente consapevole -prosegue- che per questa scelta in Italia (non a Hong Kong) sarò ‘schernito’, attaccato, emarginato e che molti, in assoluta malafede, mi definiranno NOVAX Purtroppo, nella società di oggi, la libertà e la tolleranza hanno ceduto il posto alla prevaricazione e alla violenza. Ma se questo è il prezzo da pagare per difendere l’ennesima violazione di un diritto inviolabile, lo faccio senza esitazione.. Kest’è».
(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: