Campania. Scuole, riapertura difficile prima del 15 gennaio in tutta la Regione

Anche a Natale la discussione scuola è sempre al centro.

La ministra Lucia Azzolina spinge per una riapertura completa il 7 Gennaio, mentre il premier Giuseppe Conte, come pochi giorni fa ha dichiarato nell’intervista di “Porta a Porta” penserebbe a un possibile rientro al 50% in presenza per le scuole Superiori.

In Campania però la situazione potrebbe essere diversa.

Il presidente Vincenzo De Luca nei giorni scorsi è stato chiaro, parlando di valutazioni che saranno fatte a seconda di come si evolverà il contagio.

Parole confermate e rafforzate nell’intervista rilasciata nei giorni scorsi  dall’assessore Lucia Fortini, che ha dichiarato: Non so ancora quando i ragazzi potranno rientrare in presenza in classe, ma escludo che si possa cominciare il 7 Gennaio.

Nei primi giorni del 2021 ci saranno degli incontri in seno all’unità di crisi per porre in essere tutte le valutazioni del caso.

Inoltre, spiega, l’ipotesi al vaglio è: dal 15 Gennaio gli alunni della Regione Campania possano tornare gradualmente in classe, ma l’ipotesi dovrà essere valutata dall’unità di crisi.

In ogni caso la Campania sarà differente non solo per le date di rientro in classe, ma anche per le percentuali degli alunni in presenza.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati