Maddaloni. Incomprensioni fra Comune e azienda: isola ecologica chiusa e rifiuti abbandonati per strada

Da qualche giorno, come è noto, l’isola ecologica di via Viviani è chiusa al pubblico.

Questo perché alla Buttol, società che gestisce la struttura maddalonese, sarebbe stato chiesto di effettuare i lavori di adeguamento del CCR, mentre il comune avrebbe finanziato l’intervento.

I tempi si sono protratti per una decisione ed un accordo, per cui l’ente ha proceduto ad affidare la progettazione e, di conseguenza, ad affidare i lavori, che partiranno a breve.

Intanto si è creato il problema del conferimento dei rifiuti, in particolare quelli che non vengono raccolti con il porta a porta.

Martedì si è tenuto un incontro in cui la Buttol avrebbe proposto di far pervenire un’ipotesi di raccolta di prossimità, costituita da isole ecologiche mobili da posizionare, a rotazione, in tre aree del territorio comunale.

Saranno raccolte le stesse tipologie di rifiuti che venivano conferite nel CCR fino a quando non saranno effettuati i lavori di adeguamento del CCR di via Viviani.

Intanto ci sono arrivate segnalazioni che alcuni cittadini, lasciano i rifiuti dinanzi ai cancelli dell’isola ecologica che è chiusa. Sul cancello un grande cartello informa della chiusura, ma forse non basta.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: