Covid-19: entro giovedì nuovo decreto: ancora ‘allo studio’ diverse misure, per lo più restrittive

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!

L’ipotesi che emerge dalla riunione del premier Giuseppe Conte con i capi di delegazione e il ministro Boccia in vista del nuovo Dpcm è il divieto di uscire dal proprio Comune a Natale e Capodanno.

Lo stop degli spostamenti tra Comuni potrebbe valere nei giorni del 25 e 26 dicembre e del primo gennaio.

Dal 21 dicembre, gli spostamenti tra Regioni gialle potrebbero essere consentiti solo per fare ritorno nel proprio luogo di residenza.

Inoltre non dovrebbero essere modificati i criteri che consentano gli spostamenti per comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità per motivi di salute.

Dal 21 dicembre stop agli spostamenti tra le regioni per raggiungere le seconde case.

Resterebbe confermato il coprifuoco alle 22.00 anche nel periodo Natalizio.

Il nuovo DPCM entrerà in vigore il 4 dicembre e dovrebbe confermare anche le riaperture dei negozi fino alle ore 21.00, per provare a limitare gli assembramenti.

Per le zone gialle dunque i ristoranti dovrebbero rimanere aperti a pranzo anche a Natale, Santo Stefano e Capodanno ma resteranno  in vigore le limitazioni legate al distanziamento e i posti ai tavoli.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News ♥ Sempre un passo avanti, anche per te!

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: