Caserta. Scuola e sanità: sciopero nazionale mercoledì 25 novembre, appello alla partecipazione

Annunciata con enfasi dal referenti sindacali della “Unità di Base” l’adesione allo sciopero nazionale di quattro ore programmato per mercoledì 26 novembre; accorato appello alla partecipazione per gli addetti ai lavori:

MERCOLEDÌ 25 NOVEMBRE 2020 SCIOPERO DI 4 ORE, DALLE 9:00 ALLE 13:00, INSIEME AI LAVORATORI DELLA SCUOLA E DELLA SANITÀ.

In CLP finalmente uno sciopero dei lavoratori per rivendicare i propri diritti.

Mercoledì 25 novembre, infatti, dalle ore 9.00 alle ore 13.00, i lavoratori del trasporto pubblico locale di Caserta si asterranno dal servizio per aderire allo sciopero nazionale della USB, in cui, tra l’altro, si chiede il miglioramento delle condizioni igienico-sanitarie degli ambienti di lavoro e l’adeguamento delle normative sulla sicurezza anti-Covid per la tutela della salute dei conducenti degli autobus, in particolare, ad una porta.

É importante evidenziare come in CLP ci sia da tempo un clima di tensione tra Azienda e maestranze, troppo spesso mascherato da Organizzazioni Sindacali silenti, poco attente e talvolta complici di un atteggiamento che, negli anni, ha tolto i diritti più elementari ai lavoratori ed ha fornito un pessimo servizio ai cittadini.

Azienda colpita da interdittiva antimafia già al momento dell’affidamento (8 anni fa) e tuttora in Amministrazione Straordinaria, commissariata da oltre sei anni, attraverso l’avvicendamento di più Commissari, in cui trasparenza e pari dignità sono inesistenti, nonostante i fondi per la gestione privata siano pubblici.

Una responsabilità a cui la Regione Campania, anche in vista delle prossime gare per l’affidamento dei chilometri minimi, non può sottrarsi, ed in cui l’Unione Sindacale di Base intende far luce per la tutela del lavoro e del diritto alla mobilità per i cittadini.

Chiediamo alla cittadinanza di sostenere le nostre ragioni e agli operatori dell’informazione di dare una corretta e paritaria copertura mediatica al nostro Sciopero e chiediamo alla CLP una interlocuzione nel merito delle problematiche aziendali sollevate e non ancora affrontate.

Per tutte queste ragioni chiediamo ai lavoratori di scioperare compatti!

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: