Boscoreale. Attirava gli uccelli con un richiamo per poi spararli da un nascondiglio: denunciato bracconiere

I Carabinieri Forestale del “Raggruppamento Carabinieri Parchi – Stazione Carabinieri “Parco” di Boscoreale”, congiuntamente alla Guardia Giurata Venatoria-Zoofila Domenico di Donna del WWF Italia, Nucleo di Napoli, nella mattinata di domenica 22 novembre 2020, durante un controllo per il contrasto al bracconaggio, hanno individuato un richiamo acustico elettromagnetico che riproduceva il canto del tordo bottaccio, proveniente da alcuni noccioleti siti nei pressi di alcune abitazioni.

Durante la perlustrazione tra i noccioleti è stata accertata la presenza di una persona con un fucile, posizionata dietro un appostamento artificiale al fine di mimetizzarsi.

La persona è stata denunciata per porto abusivo di arma comune da sparo ex Art. 699 C.P. e per la detenzione e l’uso di richiami acustici vietati, ex Art. 21 C. 1 lett. R e Art. 30 C. 1 lett. H, della​ L.N 157/92 e SS.MM.

Sono stati sequestrati dai Carabinieri Forestale: Nr. 1 fucile da caccia cal. 12; Nr. 41 cartucce; Nr. 8 pennette Usb che riproducevano i versi di uccelli diversi; Nr. 3 richiami acustici elettromagnetici; Nr. 1 reti da uccellagione; Nr. 1 sacco contenente materiale da uccellagione.

I controlli anti bracconaggio da parte delle Guardie Giurate del WWF e dei Carabinieri Forestali proseguirà sempre.

Si coglie l’occasione per ringraziare l’Arma dei Carabinieri, specialità Forestale.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati