S.Nicola la Strada. Contro la crisi pacco alimentare mensile dal Comune agli indigenti, per un anno, da dicembre

comune san nicola la strada

Continua sulla scia della solidarietà con una importante iniziativa che partirà nel periodo natalizio, proposta dall’assessore alle Politiche Sociali, Alessia Tiscione, l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Vito Marotta, che già nella prima fase emergenziale aveva garantito, grazie alla collaborazione della Protezione Civile, un supporto alle famiglie.

La Giunta Comunale, infatti, con delibera N.122 del 20/11/2020 ha approvato il Progetto “Lotta alla Povertà”.

Un progetto adottato in collaborazione con l’Associazione di Volontariato “Banco delle opere di Carità” che prevede di sostenere la distribuzione di generi alimentari alle famiglie indigenti del territorio Comunale, in relazione al numero dei componenti il nucleo, nonché l’età degli stessi.

Il sostegno alimentare sarà garantito per 12 mesi, rendendolo attivo già dal mese di Dicembre 2020, (proprio in occasione delle festività Natalizie ed anche alla luce della crisi economica in corso), fino al termine del 31 Dicembre 2021.

I beneficiari saranno individuati mediante avviso (prossimamente pubblicato sul sito dell’Ente) che ne determinerà la successiva graduatoria.

L’ Amministrazione Comunale ha precisato inoltre che esclusivamente per il primo mese, qualora al termine previsto per la prima scadenza (dicembre 2020), non si riuscisse ad approvare la graduatoria dei beneficiari, sarà utilizzato quale criterio per l’ assegnazione, la cosiddetta fascia “entrate zero”, redatta in fase di erogazione dei “Buoni Spesa” (Ordinanza n.658 del 29/03/2020 del Capo di Dipartimento della Protezione Civile) approvata con Verbale Prot. N.8918 del 14/04/2020.

Nella settimana prossima, quindi, il Sindaco Vito Marotta sottoscriverà l’accordo con il Banco delle Opere di Carità e verrà pubblicato l’avviso.

(Fonte: Gazzetta di Caserta – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)