Teano. Covid-19, nuovamente colpita l’Arma Benemerita: morto il luogotenente Licciardi, 53enne

Nuovo decesso e conseguente lutto all’interno dell’Arma dei Carabinieri: il Coronavirus, infatti, ha ucciso il Luogotenente Pasquale Licciardi di Teano, addetto all’Ufficio Operazioni del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri.

Fatale una polmonite causata dall’infezione da Covid-19: Licciardi, 53 anni compiuti a settembre, lascia una moglie e una figlia.

Il Comandante Generale Giovanni Nistri e tutta l’Arma dei Carabinieri si stringono compatti intorno alla famiglia -si legge in una nota emessa dell’Arma- che ricordano il luogotenente deceduto, ultima vittima in ordine di tempo tra le Forze dell’Ordine campane del Coronavirus“.

Cliccare sulla foto per la nota sul sito web ufficiale delle Forze Armate

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)