Napoli. Piazza Plebiscito: statua di neonato fissata sul selciato ‘per imparare a guardare in basso’

L’artista Jago, nelle prime ora di giovedì 5 novembre 2020, ha lasciato una sua opera in una delle piazze principali del capoluogo partenopeo, come simbolo di questo periodo di emergenza e precarietà.

Si tratta di una scultura intitolata “Lookdown“, che ricorda il termine “lockdown”

Come lo stesso Jago ci spiega, lo scopo è quello di “guardare in basso” (“look down”, appunto) verso i più umili, i più fragili e ricordare che la difficile situazione che stiamo vivendo incatena ancora di più chi già soffre alla propria condizione.

Al pari di un neonato, i più deboli sono nudi di fronte agli eventi se nessuno decide di rivolgere loro lo sguardo.

(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: