Covid-19, a Casagiove il Sindaco chiude le piazze: la Municipale pronta a multare i ragazzi

Da ieri è ufficiale. Il sindaco di Casagiove (CE), Giuseppe Vozza, ha firmato una nuova ordinanza per prevenire il contagio da Covid-19. Il primo cittadino ha disposto il divieto di stazionamento in alcune piazze e villette della cittadina fino al 13 novembre.
Le persone, tutti i giorni dalle ore 18,00 alle ore 23,00, non potranno stazionare a piazza degli Eroi, piazzale F.lli De Rege (area fiera), piazzale adiacente l’Ufficio Postale, piazzetta Crocco, villetta di via Tescione e villetta di via De Angelis. L’intento di Vozza è di seguire le decisioni prese dal Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica tenutosi lo scorso 27 ottobre, convocato dal Prefetto di Caserta e a cui ha partecipato anche il responsabile dell’ASL di Caserta.
Tra i primi obiettivi del neosindaco c’è proprio quello di mitigare il rischio di contagio, legato soprattutto a comportamenti consuetudinari di concentrazione e di aggregazione di persone senza che sia rispettato l’obbligatorio distanziamento interpersonale. Numerose nei giorni scorsi sono state, infatti, le segnalazioni di persone, per lo più adolescenti, che si aggregavano per le strade della città senza alcuna sicurezza. Per questo motivo la Polizia Municipale è pronta a sollevare sanzioni da €. 400 ad €. 1.000 anche ai minorenni.
The post Covid-19, a Casagiove il Sindaco chiude le piazze: la Municipale pronta a multare i ragazzi appeared first on Gazzetta di Caserta | Cronaca e notizie da Caserta e provincia.
(Fonte: Gazzetta di Caserta – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati