L’Italia, la Repubblica delle banane!

Tifavo e tifo per la riapertura delle scuole anche se il Tar si è espresso a favore dell’ordinanza di De Luca sulla chiusura delle scuole in Campania. Sono soddisfatta che qualcuno ha ben pensato di rivolgersi alla magistratura per conoscere le motivazioni di ordinanze e DPCM emanati da governatori e presidente del Consiglio. Anzi mi sento tranquilla a pensare che c’è qualcuno che aiuta a fare chiarezza nel mare magnum di divieti, lacci, laccetti, limitazioni, orari dalle/alle, questo si fa in questi giorni si, negli altri no.
Direi che è arrivato il momento che i politici la smettano di scaricare sui cittadini le loro incapacità di programmare per le emergenze. Tutte, da quella sanitaria a quella idrogeologica, per esempio. Come l’incapacità a riorganizzare la sanità e i trasporti in un momento di grande caos oltre che ad alto rischio di contagio.
I veri problemi vanno affrontati con le soluzioni (è migliorata la Sanità col Covid? e i Trasporti?) non solo con le limitazioni ai cittadini e con la esclusione degli studenti dalla scuola. Troppo facile così.
Anche Immuni, si è visto, non funziona perché la medicina territoriale tutta, nella sua completezza (ASL, ospedali, medici di base) non inseriscono i dati sulla piattaforma Immuni!
Dunque, gioite perché le scuole non riaprono, abbiate malanimo con chi non mette la mascherina, siate manichei, giudicate annoiati chi non “si accontenta mai” come me. Ma io non ci sto a continuare a pagare per gente incapace e paraculo. L’Italia, la Repubblica delle banane!
The post L’Italia, la Repubblica delle banane! appeared first on Gazzetta di Caserta | Cronaca e notizie da Caserta e provincia.
(Fonte: Gazzetta di Caserta – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati