IL TAR BOCCIA IL RICORSO, SCUOLE CHIUSE IN CAMPANIA /CONTINUA LA DIDATTICA A DISTANZA

Abbiamo parlato stamane dell’ordinanza di chiusura delle scuole e del contestuale ricorso al Tribunale amministrativo Regionale, con l’emissione dell’ordinanza da parte della V sezione dello stesso ente giuridico.

Da poche ore è giunta la notizia che il TAR ha respinto il ricorso annullando l’ordinanza del Presidente della Regione Vincenzo De Luca.

Ecco uno stralcio del provvedimento

“La Regione – si legge nell’ ordinanza emanata ed a firma, della presidente dott.ssa Maria Abruzzese – sembra aver esaurientemente documentato la fase istruttoria, sulla base della quale ha inteso emanare la misura dando conto della sua correlazione, tra aumenti dei casi di positività al covid 19 e frequenza scolastica, nonché della diffusività esponenziale, del contagio e della progressiva saturazione delle strutture di ricovero e cura su base regionale, ben rilevante anche in ottica della prevenzione dell’emergente rischio sanitario”.

Nelle prossime ore il rieletto De Luca, dovrebbe firmare un’altra ordinanza per confermare la sospensione delle lezioni in presenza alla luce ed in attesa del DPCM di Conte.

Entro mercoledì 21, giornata in cui entreranno in vigore delle misure sulle scuole previste dal nostro governo, la Campania emanerà dunque l’anzidetta ordinanza, con cui verrà riconfermato lo stop alle lezioni in presenza per le elementari medie e superiori di tutta la regione Campania. Restano fuori dal provvedimento le scuole per i bambini nella fascia tra 0 e 6 anni.

ORDINANZA- TAR CAMPANIA

 

 

 

 

L’articolo IL TAR BOCCIA IL RICORSO, SCUOLE CHIUSE IN CAMPANIA /CONTINUA LA DIDATTICA A DISTANZA proviene da BelvedereNews.


(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati