La Misericordia

Dar da mangiare agli affamati: la Misericordia d’e munacielli ‘e Sant’Antonio e l’inaugurazione della nuova e moderna cucina

di Stanislao Scognamiglio

PORTICI | CITTÀ METROPOLITANA DI NAPOLI – All’antico convento di Sant’Antonio di Padova, alla via dell’Università sabato 18 ottobre, è stata tenuta l’inaugurazione della nuova cucina.

All’interno dei locali al piano terra, recentemente ristrutturati e resi agibili nel pieno rispetto delle vigenti norme sanitarie, sono state installate le moderne attrezzature: piano cottura a quattro fuochi, bollitori, dispensa, piano di lavoro, tavolo, tutti in acciaio inox.

I nuovi ampi e luminosi locali adibiti a cucina, risultano più confacenti alle esigenze dei Frati Minori Conventuali e dei gruppi di laici operanti in parrocchia, impegnati nel perseguire le finalità di offrire un pasto caldo ai senza fissa dimora e a quanti versano nel bisogno.

L’acquisto delle apparecchiature, è stato reso possibile grazie al congruo sostegno finanziario fornito dalla Caritas Antoniana di Padova, che convinta dalla genuinità progettuale, ha ritenuto valido e fattibile il progetto presentato dalla comunità francescana  porticese.  La necessità della parrocchia di attendere non solo «… alle esigenze sacramentali»,  ma di rispondere anche «… ad altri bisogni e aspirazioni nel segno della solidarietà umana e cristiana», è stata l’idea fondante del progetto.

Alla spesa per le opere murarie della nuova struttura, eseguite dalla Ditta Di Dato, hanno contribuito la Cetra Angelica onlus, gli Amici di Sant’Antonio, parrocchiani, la comunità dei Frati.

Prima di procedere alla benedizione degli ambienti e delle attrezzature, l’officiante ha sottolineato quanto «… l’inaugurazione di nuove attrezzature parrocchiali è occasione per ringraziare il Signore e rendere manifesta a tutti l’immagine di una comunità che nasce dalla parola di Dio si edifica nei Sacramenti e rende testimonianza attraverso una presenza viva in mezzo agli uomini.»

Fra Maurizio Di Paolo, procuratore generale e rappresentante legale dell’Ordine dei Frati Miniori Conventuali, unitamente a Fra Lesszek £uczkanin, esattore generale, di casa presso la Curia Generalizia ai Santi Apostoli in Roma, venuti in visita a Portici per prendere contezza dell’avvio dei lavori di ristrutturazione all’intero complesso conventuale e per incontrare i tecnici e i progettisti dai lavori, sono intervenuti alla sobria cerimonia d’inaugurazione.

Fra Maurizio, assistito dal cerimoniere Davide Gersone, impartita la solenne benedizione alla struttura e a quanti in essa vi opereranno, ha poi salutato i pochi presenti in rappresentanza dei diversi gruppi laicali operanti in parrocchia, disposti nel chiostro, dichiarandosi felice di aver incontrato e conosciuto una comunità ecclesiale di frati e laici uniti nello spirito del Serafico Padre, nel perseguimento delle opere di fede e di carità.

Fra Claudio Joris, guardiano e parroco, anche a nome anche dei padri Oreste Casaburo, Mario Ravanni, Roberto Sdino, ha ringraziato quanti hanno voluto e sostenuto la concretizzazione dell’iniziativa.

L’articolo La Misericordia proviene da Lo Speakers Corner.


(Fonte: Speakers Corner – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati