L’Amica Geniale: le protagoniste si raccontano nell’ambito dell’iniziativa “Un Borgo di Libri/Settembre al Borgo”

Caserta – “Un evento unico per tutti i fan a mia memoria” aveva commentato a pochi giorni dall’intervista alle protagoniste de “L’ Amica Geniale” Luigi Ferraiuolo, responsabile della sezione Scritture del festival “Settembre al Borgo”. Previsto fra le iniziative del festival diretto da Enzo Avitabile; l’incontro, come da programma, si è tenuto nel tardo pomeriggio di venerdì 2 ottobre, alle 18,30 presso il Duomo di Casertavecchia dove le due giovani interpreti della fiction Rai e HBO prodotta da Saverio Costanzo e tratta dalla quadrilogia di Elena Ferrante, si sono raccontate al direttore dell’iniziativa “Un Borgo di Libri”, e alla scrittrice Marilena Lucente. Le due artiste, Gaia Girace e Margherita Mazzucco, che si sono riscoperte attrici partecipando ai provini per un cast televisivo, hanno evidenziato la notevole opera di immedesimazione necessaria a portare in scena i personaggi del romanzo per poi compiere, quel salto temporale, che vede due moderne studentesse della realtá odierna ritrovarsi a viaggiare nel tempo, per fermare la loro corsa nell’Italia degli anni ’50. Una vera e propria doppia adolescenza è dunque quella vissuta dalle due protagoniste la cui complicità, frutto dell’empatia e dell’ amicizia nata da subito sul set, ha permesso di riproporre e ripercorrere in modo efficace, attraverso la fiction, la storia di due amiche secondo il motto dell’autrice: ” un amico non ti cambia la vita, ma ti sa stare vicino durante i cambiamenti “. Chiamata, in un passaggio successivo dell’intervista, ad esprimersi sulle sensazioni provate nel girare una scena di violenza carnale; Gaia ha poi fatto emergere, con le sue parole, quanto il tema della violenza sulle donne sia una triste realtà rispondendo in modo chiaro: ” Purtroppo è vero, non bisogna nasconderne l’esistenza”.  Un’intervista che non poteva concludersi senza chiedere alle due ragazze: “Ma chi è la vera amica geniale?”  Secondo le due ragazze: ” Elena è l’amica intelligente, a cui è permesso di andare avanti ed essere libera, e Lila è l’amica geniale, che riesce a fare lo stesso nonostante le restrizioni”. Con l’augurio di accrescere la sinergia tra l’Amica Geniale e Caserta è poi avvenuta, seguita da un lungo applauso, la consegna di un’onorificenza da parte del sindaco Carlo Marino alle due attrici, le cui abilità interpretative hanno fatto sì che il genio cinematografico italiano degli ultimi anni venisse riconosciuto nel mondo da un vasto successo di pubblico internazionale.

L’articolo L’Amica Geniale: le protagoniste si raccontano nell’ambito dell’iniziativa “Un Borgo di Libri/Settembre al Borgo” proviene da BelvedereNews.


(Fonte: BelvedereNews – News archiviata in #TeleradioNews ♥ il tuo sito web © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati