Baia e Latina. Coltivava e produceva marijuana lungo il fiume: arrestato 49enne

Nel corso di un servizio di controllo del territorio, i carabinieri della Stazione di Pietramelara, in Baia e Latina (Caserta), frazione Latina, hanno proceduto all’arresto per produzione e detenzione illecita di sostanze stupefacenti, di un quarantanovenne del luogo.

A seguito di immediati accertamenti, i militari dell’Arma hanno sorpreso l’uomo, in prossimità del fiume Volturno, intento alla coltivazione clandestina su un fondo demaniale, posto ai margini del citato corso fluviale, di nove piante di  “marijuana”, aventi altezze fra due e quattro metri e un peso di circa venti chilogrammi.

A seguito della successiva perquisizione domiciliare, i carabinieri hanno altresì rinvenuto, nel sottotetto dell’abitazione, ulteriori ramoscelli di marijuana in fase di essiccazione.

Lo stupefacente rinvenuto è stato sottoposto a sequestro mentre l’arrestato è stato sottoposto ai domiciliari, a disposizione della competente autorità giudiziaria.

(Comunicato Stampa – Elaborato – Archiviato in #TeleradioNews © Diritti riservati all’autore)

Teleradio News

tel. (+39) 0823 862832; 333 148 1414 - 393 2714042 - 334 539 2935; mail to: info@tr-news.it - info@teleradio-news.it - http://teleradionews.info - web: www.tr-news.it - htps://www.teleradio-news.it e vari siti web collegati